Quali controindicazioni ci sono per l’utilizzo di un multimetro?

Esistono controindicazioni circa l’utilizzo di un multimetro? E se sì, quali? Risponderemo a queste domande nelle prossime righe.

Mettiti comodo e buona lettura!

Multimetro: caratteristiche principali

Perché usare un multimetro potrebbe avere delle controindicazioni? Perché questo strumento si occupa di misurare delle grandezze elettriche.

Nello specifico, i multimetri sono composti da tre dispositivi principali:

  • l’amperometro per la misurazione dell’intensità di corrente continua e alternata
  • il voltimetro per misurare la tensione continua e alternata
  • l’ohmmetro che si occupa invece di misurare la resistenza

Esistono ovviamente dei modelli di multimetro più o meno avanzati. Nel caso in cui dovessi optare per un multimetro più completo e ancora più versatile, avrai a tua disposizione anche un termometro, un frequenzimetro, un fonometro, un igrometro e anche un tester per transistor e diodi.

Quali sono i rischi dell’uso di un multimetro?

Il multimetro, come abbiamo visto, lavora con la corrente elettrica e, se utilizzato senza la dovuta attenzione e senza le necessarie precauzioni, potrebbe risultare decisamente pericoloso.

Tra i rischi principali c’è quello di poter sperimentare una scarica elettrica che potrebbe risultare fatale. Potresti anche danneggiare il tuo multimetro o l’impianto che stavi monitorando, ma queste possibilità sono decisamente molto meno drammatiche rispetto alla perdita della propria vita o alla compromissione di una parte del proprio corpo.

Sapere come funziona un multimetro per sapere come proteggersi

Abbiamo detto che il multimetro è in grado di misurare diverse grandezze elettriche. Questo è possibile grazie alla presenza di un selettore della misura, di due sonde provviste di puntali e di due oppure tre porte d’ingresso.

Il selettore della misura deve essere utilizzato ogni qualvolta si voglia cambiare la grandezza da misurare; se intendi misurare la corrente dovrai selezionare la A, se ti interessa la tensione la V, se la resistenza Ω e così via.

La misurazione effettiva avviene tramite un collegamento tra il multimetro e la componente da analizzare con l’uso di due sonde, una nera e una rossa. La sonda nera deve sempre essere collegata con la porta COM, mentre la rossa può variare:

  • la porta mAV e da utilizzarsi qualora l’intensità di corrente fosse inferiore ai 200mA
  • se la potenza fosse superiore ai 200mA, invece, usare la porta 10A
  • la porta mA potrebbe essere separata dalla porta V; in questo caso ricorda di spostare sempre la sonda rossa in base alle misurazioni che vuoi effettuare

Multimetro: gli errori più comuni

Tra gli errori più comuni che si possono fare usando un multimetro c’è proprio il posizionamento della sonda rossa. Soprattutto in caso di porta mA separata dalla porta VΩ è essenziale per la propria incolumità assicurarsi di aver posizionato la sonda nella porta mA se si intende misurare la corrente e di non averla dimenticata nella porta dedicata alla tensione.

Molti multimetri sono ora per fortuna dotati di un segnale acustico che aiuta soprattutto i più inesperti a non commettere questo grave errore.

Per evitare che sia invece il multimetro a danneggiarsi in modo irreparabile, stai attendo a dare la corretta indicazione al tuo strumento tramite il selettore della misura.

Tutte le precauzioni da prendere durante l’uso di un multimetro

Il multimetro in sé non ha delle controindicazioni circa il suo utilizzo, quanto piuttosto delle norme di comportamento che devono essere sempre rispettate.

Ecco un elenco:

  • il circuito che intendi misurare deve essere sempre staccato
  • non avvicinarti a un circuito in caso di presenza di acqua o di eccessiva umidità nella stanza
  • assicurati che la struttura del multimetro non presenti danneggiamenti, graffi o crepe
  • controlla che le sonde non appaiano sfilacciate, danneggiate o senza presa nelle porte
  • utilizza sempre guanti isolanti e un tappeto di gomma
  • fermati se dovessi notare lo schermo del multimetro eccessivamente sbiadito; significa che la batteria si sta scaricando
  • usa sempre un dispositivo che appartenga alla categoria di misurazione corretta per le tue esigenze

Nata in un piccolo paese della Sardegna e poi trapiantata a Roma, ho cercato di rendere la mia passione per la scrittura un lavoro. Mi divido tra redazione, festival, televisione, scrittura per il web e sono appassionata di beauty, benessere della persona e cura della casa. In una parola: comunicazione. Così cerco di impostare il mio lavoro e la mia quotidianità.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Multimetro digitale professionale automatico, TRMS 6000 Conti (prompt jack LED), Ohmetri, tester...

Multimetro digitale professionale automatico, TRMS 6000 Conti (prompt jack LED), Ohmetri, tester...

  • 【Multipli Funzioni multiple】 Il multimetro digitale KAIWEETS include una gamma automatica di...
  • 【Facile da usare】 Ruotare l'interruttore rotante, alcuni terminali lampeggiano, indicando i...
  • 【Termocoppia di tipo K / Test di tensione senza contatto】: La termocoppia di tipo K può essere...
2 Tacklife DM01M Multimetro Digitale Avanzato TRMS 6000 Conti Senza Contatto di Tensione, Rileva Amp...

Tacklife DM01M Multimetro Digitale Avanzato TRMS 6000 Conti Senza Contatto di Tensione, Rileva...

  • 【Parametri principali】: Misura tensione DC a 1000V, tensione AC a 750V, corrente AC / DC a 10A,...
  • 【Misura la temperatura e Flashlight】: La temperatura massima di misura per la termocoppia di...
  • 【Funzione di NCV & testa subito】: Se il metro rileva la tensione AC, gli indicatori di densità...
3 Multimetro Digitale Professionale,AoKoZo Autorange Multimetro Digitale Tester,6000 Conti,TRMS

Multimetro Digitale Professionale,AoKoZo Autorange Multimetro Digitale Tester,6000 Conti,TRMS

  • Caratteristiche: VERO RMS, gamma automatica, 6000 conteggi, fusibile 20A, multifunzione.
  • Multi-funzione: il multimetro AokoZo può misurare corrente CA, corrente CC, tensione CA, tensione...
  • Sicurezza: superati i 600 V CAT III e 1000 V CAT II livello di sicurezza, intelligente anti...
4 Multimetro Digitale Classico, Tacklife DM02A Multi Tester con Rilevamento di Voltaggio Senza...

Multimetro Digitale Classico, Tacklife DM02A Multi Tester con Rilevamento di Voltaggio Senza...

  • 【Test per continuità & Protezione di sovraccarico】: Si usa il circuito di protezione PTC per la...
  • 【NCV senza contattare la tensione】: Quando il rilevamento della tensione è superiore a 90V...
  • 【Conveniente per le mani】: La copertina del multimetro è una sorta di plastica, antiscivola,...
5 Multimetro Digitale Ultraportatile, KAIWEETS Tester Digitale automatico TRMS 6000 Conti,...

Multimetro Digitale Ultraportatile, KAIWEETS Tester Digitale automatico TRMS 6000 Conti,...

  • MULTIFUNZIONE - Il multimetro HT112B può misurare con precisione tensione, resistenza, continuità,...
  • MODALITÀ SMART - Impostazione predefinita per accedere direttamente a questa funzione quando si...
  • FACILE UTILIZZO - Il sottile multimetro con un ampio display LCD retroilluminato e un design...
Back to top
Apri Menu
guidamultimetro.it